RSS
Facebook
Facebook
Google+
http://www.carloportamonza.gov.it/2017/02/18/iscrizione-alle-classi-intermedie-201718/">
Twitter
Notifica aggiornamenti

La nostra Scuola sta procedendo sulla via della semplificazione amministrativa, quindi le iscrizioni dei nostri alunni per il prossimo anno non richiederanno la compilazione di nessuna domanda. Dovrete invece seguire queste istruzioni:

1. Solo se fosse cambiato qualche dato anagrafico (ad es. indirizzo, numero di telefono, …) oppure se si desidera variare la scelta relativa all’insegnamento della religione cattolica, compilare e spedire via mail (iscrizioni@carloporta.it) o consegnare in segreteria

entro sabato 4 marzo

i moduli che potete prelevare cliccando qui

➡ Modulo per le variazioni anagrafiche
➡ Modulo per la variazione della scelta dell’insegnamento di Religione
e che si trovano sul sito cliccando qui

2. Versare alla scuola la quota fissata dal Consiglio d’istituto in € 160,00: Versamento “Finalizzato all’innovazione tecnologica, all’edilizia scolastica e all’ampliamento dell’offerta formativa” in modo da poter dedurre questo importo dalla dichiarazione dei redditi. Per coloro che hanno più di un figlio iscritto in questa scuola la quota sarà di 100,00 per figlio, anziché € 160,00.

Il versamento della quota annuale si potrà effettuare tramite:

  • conto corrente postale: n. 32372203 Istituto Statale Carlo Porta Monza
  • conto corrente bancario: intestato a Liceo Statale “Carlo Porta” di Monza
    presso Banca Popolare di Sondrio agenzia di Monza IBAN IT75F0569620400000012000X11

Per tutti i versamenti occorre specificare: nome, cognome, classe frequentata attualmente dall’alunno, causale: “Versamento L. 40/07”. La ricevuta potrà essere consegnata in segreteria o spedita via mail a iscrizioni@carloporta.it entro sabato 4 marzo.

Solo per le classi quarte e quinte
Oltre a quanto definito nei punti 1 e 2, le iscrizioni a queste classi implicano una tassa erariale da versare sul c/c postale n. 1016, intestato all’Agenzia delle Entrate Centro operativo di Pescara – Tasse scolastiche. (Il bollettino è da ritirare presso gli uffici postali): quarte € 21,17; quinte € 15,13. Sono esenti dalle tasse scolastiche gli alunni meritevoli (media 8/10 riferita all’anno precedente*), gli alunni stranieri, i figli di mutilati e invalidi per servizio, gli alunni la cui famiglia abbia un reddito nei limiti previsti dal MIUR. Costoro dovranno compilare l’apposito modulo che si preleva cliccando qui

Iscrizione alle classi intermedie 2017/18 (versione stampabile delle istruzioni)
Modulo per le variazioni anagrafiche
Modulo per la variazione della scelta dell’insegnamento di Religione
Modulo di richiesta esonero tasse scolastiche statali (solo classi IV e V)
Utilizzo delle entrate Contributo Famiglie a. s. 2016/17
Temi